Aggiungere un watermark ai video in Linux

Mi è capitato recentemente di dover realizzare un video di presentazione di un progetto usando iMovie HD. Ho pensato che sarebbe stata una buona idea aggiungere un watermark, ovvero mettere in sovraimpressione una immagine in alto a destra, per tutta la durata del video.
Con mia grande sorpresa, ho scoperto che iMovie HD (almeno nella versione 6) non è in grado di aggiungere un watermark grafico, a meno di non ricorrere a qualche plugin a pagamento.

Dopo alcune ricerche sono Google, ho trovato quello che faceva al caso mio: una opzione in ffmpeg che permette di mettere in overlay al video una qualsiasi png, specificandone le coordinate x e y.

Riporto a beneficio di tutti il comando da utilizzare:

ffmpeg -i input.avi -vhook ‘/usr/lib/vhook/imlib2.so -x 505 -y 10 -i /path/file.png’ -sameq output.avi

dove input.avi è il video da modificare, output.avi è il video ottenuto con l’applicazione del watermark e /path/file.png è l’immagine da sovrapporre al video, 505 e 10 sono le coordinate x, y.

Nel mio caso il video era nel formato 640×480 e il watermark 125×30, l’ho posizionato in alto a destra a 10 pixel dal bordo (640-125-10 = 505).

La flag -sameq è importante per indicare a ffmpeg di mantenere la qualità di codifica del video originale.

Share

Leave a Reply