Tasti Home/End su MacOSX Leopard

Una delle tante cose a cui non mi abituerò mai di MacOSX è la gestione dei tasti Home e End (o Fine).

Sulle tastiere Apple questi tasti sono presenti solo tramite combo, ragion per cui la maggior parte degli utenti Mac non è abituata a usufruirne.

Non solo questi tasti sono penalizzati da un layout della tastiera discutibile, si è pensato bene di scegliere per loro un comportamento diverso da quello in uso presso la maggior parte delle interfacce utenti: anzichè spostare il cursore a inizio o fine riga, in MacOSX i tasti Home e End portano a inizio o fine buffer (qualunque cosa significhi).

Frustrato da questo comportamento idiosincratico di MacOSX nei confronti del mondo intero ho deciso di piegare MacOSX alla dura legge del gol.

Il file DefaultKeyBinding.dict

Per prima cosa occorre creare il file ~/Library/KeyBindings/DefaultKeyBinding.dict :

Chiudete e riaprire le applicazioni per far sì che la modifica abbia effetto.

Firefox e i tasti Home e End

Purtroppo le modifiche apportate al file DefaultKeyBinding.dict non hanno effetto su Firefox. Per far funzionare correttamente i tasti Home e End in Firefox avrete bisogno di scaricare e eseguire l’applicazione Firefox KeyFixer 0.3 (disponibile da http://blog.mvballtech.com/2008/05/fixing-home-and-end-keys-on-firefox-3.html).

Page Up/Page Down fix

Se volete cambiare il comportamento di Page Up/Page Down potete aggiungere al file DefaultKeyBinding.dict le seguenti righe:


"\UF72C" = "pageUp:";
"\UF72D" = "pageDown:";

Note finali

Se avete provato DoubleCommand (http://doublecommand.sf.net) avrete notato che i tasti Home e End in Terminal non funzionano. Vi consiglio di disinstallarlo.

Share

Leave a Reply